28/01/13

Stacia Blake degli Hawkwind

Stacia Blake

Stacia debuttò sul palco degli Hawkwind al Festival di Glastonbury del giugno 1971, dopo che aveva visto il leggendario concerto della band al festival dell'isola di Wight. Poco dopo, a seguito di un concerto tenutosi vicino alla sua abitazione a Exeter, fu invitata ad una prova della band e ipnotizzata dal sound mesmerizzante iniziò a ballare nuda a fianco dei musicisti. In questo modo divenne la prima donna a ballare nuda su un palco nella storia della musica rock. Per gli Hawkind piuttosto che una performance erotica, la presenza della ballerina Stacia arricchiva i loro show aumentandone il potere visionario e ipnotico. Stacia dichiarò ad una rivista musicale che la sua presenza per i fans non era avvertita come una stimolazione erotica poiché la band era ben lontana dall'attrarre un tal tipo di pubblico. La sua performance si configurava piuttosto come l'affermazione definitiva della libertà di espressione. Raccontò anche di aver avuto offerte di girare un film pornografico alle quali aveva reagito con insulti, poiché tale evenienza era lontana anni luce dalla sua essenza profonda.


"My dancing is an expression of what I feel about the music. The Japanese do it - it’s a form of expression and miming. Most men look upon me as a sexual challenge, especially in the States where, to my mind, the only real groupies exist"

4 commenti:

Francesca Paolucci ha detto...

Buon 25 aprile!

Enrico Teodorani ha detto...

Il blog non verrà più aggiornato?

Oz ha detto...

Great post and Blog! Congratulations from:
http://terror-en-el-cine.blogspot.com/

cooksappe ha detto...

amore